QUALI SONO LE MIGLIORI SPIAGGE PER IL SURF?

Da sempre, le spiagge degli oceani hanno sempre risaltato il loro estremo fascino, il suono del frangersi delle onde che in alcuni casi sono talmente potenti da sembrare tuoni in tempesta. Certo, per molti l’oceano è un’esperienza rilassante, in grado di calmare la mente in una maniera quasi magica, ma c’è chi non si accontenta.

Si parla ovviamente di coloro che praticano il surf, che vogliono vivere l’oceano dominandolo cavalcando le sue onde gigantesche che si abbattono sulle spiagge.

Ed è per questa categoria di persone che abbiamo stilato questa piccola lista!

1 – Isola di Oahu, Hawaii

Ovviamente la prima in testa non poteva essere niente meno che la spiagga dove è nato il surf, alle Hawaii. Sull’isola di Oahu solitamente i surfisti trovano ad attenderli le onde più potenti al mondo con muri alti fino a 6 metri d’acqua, che quando iniziano a frangersi solo in pochi hanno il coraggio di affrontare.

2 – Jeffrey Bay, Sud Africa

La seconda in classifica si trova in Sudafrica, questa stupenda baia è situata a circa un’ora d’auto da Port Elisabeth (il che la rende facilmente raggiungibile). A differenza di altre spiagge, la baia al suo interno è divisa in diversi settori in base al livello di difficoltà delle onde i quali sono: Kitchen Windows, Magna Tubes, Boneyards e Supertubes. Quest’ultima è il terreno sacro di tutte le onde dove i surfisti possono trovarsi a cavalcare onde lunghe fino a 320 metri.

3 – Gold coast, Australia

Situata nella parte meridionale della costa del Queensland, la Gold coast presenta spiagge perfette per il surf e comprende la parte di spiaggia che va da Margaret River fino a Esperance. Oltre che caratterizzata, appunto come dice il nome, dai suoi oltre 70 km di spiaggia dorata, la Golden Coast è famosa tra i surfisti per “la Cyclops” l’onda più ricercata dell’Oceano, ed per i suoi famosissimi point break tra cui: Main Beach, The Spit, Palm Beach e Mermaid.

4 – Fuerteventura, Canarie

Il sacro gral europeo del surf: grazie alla sua posizione latitudinale è caratterizzata da un clima perfetto e una bellezza delle onde senza paragoni. Sono presenti numerosissimi break point tra cui i più imperdibili sono: Shooting Gallery, Generosa, Suicides, El Hierro, The Bubble e Cotillo.

5 – Mavericks, California

Situata nei pressi di San Francisco si trova la Half moon bay, dove se si è fortunati (o sfortunati) si può affrontare la pericolosissima onda Mavericks. Infatti, quando il tempo è in brutte condizioni l’onda può raggiungere un’altezza di 25 metri. In quel caso l’unico modo per affrontare quest’onda è l’uso di una barca o di un jet-ski anche se rimane comunque un onda che mette in grave rischio la vita di chi decide di sfidarla.

Scroll Up
Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.